venerdì 2 novembre 2007

SEMPRE MEGLIO CHE LAVORARE! 8


In questo spazio sono raccolti aneddoti sulla vita editoriale. Cose che mi sono capitate personalmente o che mi hanno raccontato colleghi. Tutto quanto riportato è vero. Si tratta inoltre di una rubrica “aperta”, in altre parole se volete contribuire raccontando qualcosa di simile accaduto a voi mandatemi una mail, garantisco l'anonimato di tutti, “vittime” e “colpevoli”.

“Ah! Ti occupi di fumetti giapponesi. I nanga, mamga, namga, come si chiamano… insomma, quelli porno.”
Sigh!

2 commenti:

Anonimo ha detto...

che cosa triste... anche io mi batto tutti i giorni per far capire quanto sia bello il mondo dei fumetti giapponesi... eppure la gente mi guarda sempre con occhi sgranati... loro non capiscono oltre "topolino" :(

Khan ha detto...

Non è che questo tipo di commenti si abbino solo con i manga, ma con i fumetti in generale... Della serie: "Hai 30 anni( veramente non gli ho), non potresti trovarti un lavoro?"