venerdì 8 agosto 2008

ADDIO, RE DELLE GAG


Se ne è andato questo 2 agosto, a causa di una polmonite, l'autore giapponese Fujio Akatsuka. Soprannominato “il re delle gag”, Fujio Akatsuka era nato in Manciuria (Cina) nel 1935. Trasferitosi in Giappone alla fine della Seconda Guerra Mondiale, fece il suo esordio nel mondo dei manga nel 1955 con una serie per ragazze dal titolo Arashi o koete. Alcuni anni dopo riuscì però a dedicarsi ai manga umoristici, a lui più congeniali. La sua opera più famosa resta Tensai Bakabon, del 1967, avente come protagonisti lo studente Bakabon, il padre di quest'ultimo e il gatto Nyarome. Col proprio tratto semplice e divertente, con la ricchezza di gag e con una forte satira sociale, Fujio Akatsuka riuscì a farsi apprezzare sia dagli adulti che dai giovanissimi.

1 commento:

Sax ha detto...

Un vero peccato...da noi non è conosciuto(o per lo meno da pochi) ma x chi lo conosce escono in giappone due tankobon da 100 yen l uno con le migliori storie da lui pubblicate,intorno al 26 di settembre.
Enjoy